Salta al contenuto principale
A COSA SERVE

La tecnologia di cui fidarti. L’innovazione che ti serve. 
Il sistema Vbeam® Prima: progettato per il trattamento di oltre 20 tipi di indicazioni.

Gli operatori sanitari di tutto il mondo utilizzano il sistema Vbeam Prima per trattare una varietà di indicazioni, di viso e corpo, con una elevata tollerabilità da parte del paziente e una bassa incidenza di effetti collaterali.

VANTAGGI CHIAVE

I risultati che possono valorizzare il tuo centro.

Ecco solo due esempi dei notevoli miglioramenti che puoi ottenere per i tuoi pazienti con il sistema Vbeam Prima.

    Rosacea: 

    • In uno studio clinico, i sintomi della rosacea si sono sensibilmente ridotti, da moderati a lievi
    • Un eritema difficile da trattare si è ridotto da grave a lieve 
    • L’84% dei pazienti ha riportato un miglioramento della rosacea superiore al 40% 
    • Gli effetti collaterali avversi si sono rivelati minimi
    • Il 94% dei pazienti si è dichiarato molto soddisfatto dei risultati

    Cicatrici: 

    • Il sistema Vbeam Prima con lunghezza d’onda di 595 nm colpisce con particolare precisione i componenti vascolari del tessuto cicatrizzato
    • In uno studio clinico tutte le cicatrici (100%) trattate con Vbeam PDL hanno evidenziato sensibili miglioramenti estetici
    • L’80% dei pazienti trattati con Vbeam si è dichiarato da molto a estremamente soddisfatto dei risultati e il 77% ha avvertito un dolore da moderato ad assente
    • Vbeam è un sistema ampiamente collaudato per il trattamento di varie lesioni vascolari della pelle5 e per il miglioramento estetico di cicatrici chirurgiche in tipi di pelle Fitzpatrick da I a IV
    CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

    7 modi in cui Vbeam Prima può migliorare il tuo centro e l’esperienza dei tuoi pazienti.

    • Due lunghezze d’onda = più parametri di trattamento: 
      • La nostra lunghezza d’onda proprietaria di 595 nm consente una penetrazione profonda nella pelle per raggiungere i vasi sanguigni da trattare.5 La sua energia è assorbita dall'ossiemoglobina per coagulare e pulire i vasi con maggiore tollerabilità e minori istanze di assorbimento di melanina17 
      • New: The Vbeam Prima device adds a 1064 nm wavelength that lets you treat blue veins, venous lakes, and wrinkles3
    Vbeam Prima wavelength feature
    • Maggiori risultati in meno tempo. Il dispositivo Vbeam Prima offre una maggiore dimensione massima di spot o e una maggiore energia massima a 595 nm. Questi vantaggi consentono trattamenti più rapidi ed efficienti. 
    • Due tipi di raffreddamento per la massima versatilità e protezione della pelle: 
      • Il nostro sistema Dynamic Cooling Device™ (DCD™) brevettato, con tecnologia criogenica, è caratterizzato da una fluenza scalabile per garantire una protezione costante della pelle. 
      • Il raffreddamento a contatto EverCool™ permette di trattare contemporaneamente lesioni vascolari e pigmentate. 
    • Calibrazione del sistema giornaliera. Il dispositivo Vbeam Prima si calibra automaticamente all’accensione, riducendo i tempi di recupero fra i trattamenti e incrementando l'efficienza con svariate impostazioni. 

    • Gestione intelligente della colorazione Il misuratore di colorazione del sistema fornisce dati in tempo reale, aiutando gli operatori a evitare interruzioni impreviste del trattamento a causa della perdita di colorazione.

    • Focalizzazione precisa. Il versatile manipolo con zoom del dispositivo Vbeam Prima permette agli operatori di regolare le dimensioni di spot con incrementi di appena 0,5 mm. 

    • Interfaccia utente guidata. Il software intuitivo e facile da utilizzare accelera e semplifica l'accesso alle impostazioni di trattamento preferite, precedentemente salvate. 

    • Vbeam Prima è un enorme salto tecnologico. Questo è un grosso problema. Questo è un laser completamente ridisegnato. Non è solo la prossima generazione ... è davvero una NUOVA generazione.
      Eric F. Bernstein, MD
    • Il laser ridisegnato non solo significa che può fornire il 50% di energia in più con le dimensioni degli spot che sto utilizzando, ma mi consente di utilizzare diametri di fascio molto grandi fino a 15 millimetri. E ciò che significa è che posso trattare più velocemente, il che è vero, ma non è molto eccitante, è solo comodità. Ciò che è eccitante è l'intero cambiamento della fisica e la biologia dell'interazione del laser con la pelle. Penso di vedere risultati migliori, risultati clinici migliori. I miei pazienti pensano di vedere risultati clinici migliori.
      Eric F. Bernstein, MD
    Amplia le possibilità del tuo centro per attirare milioni di potenziali pazienti. Oltre 20 tipi di indicazioni. Con un solo dispositivo. Vbeam Prima.

    Si stima che 1 persona su 10

    soffra di rosacea21

    Nel 2016, 681,2 milioni

    di persone nel mondo erano affette da acne22

    Si stima che 1 bambino su 300

    sia affetto da nevi vinosi

    Sei pronto per una nuova offerta e un nuovo flusso di ricavi?

    Lascia che un esperto dei prodotti candela ti illustri I vantaggi del dispositivo Vbeam Prima per ampliare enormemente le potenzialità del tuo centro.

    1. Vbeam 510(k) clearance (K033461), January 2004. Vbeam Prima 510(k) clearance (K180593), June 2018. 
    2. Vbeam 510(k) clearance for pigmented lesion handpiece accessory (K051359), July 2005. 
    3. Indications for 1064 nm wavelength. Candela, data on file. 
    4. Bernstein EF, Kligman A. Rosacea treatment using the new- generation, high-energy, 595 nm, long pulse-duration pulsed-dye laser. Lasers Surg Med. 2008;40(4):233-239. 
    5. Woo SH, Ahn HH, Kim SN, Kye YC. Treatment of vascular skin lesions with the variable-pulse 595 nm pulsed dye laser. Dermatol Surg. 2006;32(1):41-48. 
    6. Chapas AM, Eickhorst K, Geronemus RG. Efficacy of early treatment of facial port wine stains in newborns: a review of 49 cases. Lasers Surg Med. 2007;39(7):563-568. 
    7. Jasim ZF, Woo WK, Handley JM. Long-pulsed (6-ms) pulsed dye laser treatment of rosacea-associated telangiectasia using subpurpuric clinical threshold. Dermatol Surg. 2004;30(1):37-40. 
    8. Jørgensen GF, Hedelund L, Hædersdal M. Long-pulsed dye laser versus intense pulsed light for photodamaged skin: a randomized split-face trial with blinded response evaluation. Lasers Surg Med. 2008;40(5):293-299. 
    9. Halachmi S, Israeli H, Ben-Amitai D, Lapidoth M. Treatment of the skin manifestations of hereditary hemorrhagic telangiectasia with pulsed dye laser. Lasers Med Sci. 2014;29(1):321-324. 
    10. Yu W, Ma G, Qiu Y, et al. Prospective comparison treatment of 595-nm pulsed-dye lasers for virgin port-wine stain. Br J Dermatol. 2015;172(3):684-691. 
    11. Galeckas KJ, Ross EV, Uebelhoer NS. A pulsed dye laser with a 10-mm beam diameter and a pigmented lesion window for purpura-free photorejuvenation. Dermatol Surg. 2007;34:1-6. 
    12. Madan V, Ferguson J. Using the ultra-long pulse width pulsed dye laser and elliptical spot to treat resistant nasal telangiectasia. Lasers Med Sci. 2010;25(1):151-154. 
    13. Bernstein EF, Schomacker K, Paranjape A, Jones CJ. Pulsed dye laser treatment of rosacea using a novel 15 mm diameter treatment beam. Lasers Surg Med. 2018;doi:10.1002/lsm.22819. 
    14. Bernstein EF, Schomacker K, Paranjape A, Jones CJ. Pulsed dye laser treatment of rosacea using a novel 15 mm spot size. Candela, data on file. 
    15. Cohen JL, Geronemus R. Safety and efficacy evaluation of pulsed dye laser treatment, CO2 ablative fractional resurfacing, and combined treatment for surgical scar clearance. J Drugs Dermatol. 2016;15(11):1315-1319. 
    16. Conologue TD, Norwood C. Treatment of surgical scars with the cryogen-cooled 595 nm pulsed dye laser starting on the day of suture removal. Dermatol Surg. 2006;32(1):13-20. Source for claims 15 and 16: plastic surgeons sell sheet
    17. Bernstein EF. The pulsed-dye laser for treatment of cutaneous conditions. G Ital Dermatol Venereol. 2009;144(5):557-572. 
    18. National Rosacea Society website. Available at: https://www.rosacea.org/patients/index.php. 
    19. American Academy of Dermatology website. Available at: https://www.aad.org/media/stats/conditions/skin-conditions-by-the-numbers. 
    20. Baby Center website. Available at: https://www.babycenter.com/0_birthmarks_75.bc.